Al padiglione di Israele vi aspetta… COLORFOOD!

*/?>

Al padiglione di Israele vi aspetta… COLORFOOD!

Al padiglione di Israele vi aspetta… COLORFOOD!

COLORFOOD è una mostra fotografica ideata dal fotografo Dan Lev e della studio fotografico italo-israeliano Creativity Lab ICPO. La mostra, esposta al Padiglione di Israele all’Expo 2015 Milano, verrà inaugurata il 14 maggio e sarà aperta fino al 31. Il fotografo israeliano ha chiesto ad alcuni tra gli chef più noti del panorama israeliano e italiano, di usare gli ingredienti della loro cucina per dare vita a opere creative astratte ispirandosi a un colore e a una immagine a loro scelta. L’idea di fondo è di immortalare le emozioni e l’ispirazione che stanno dietro la creazione dei piatti.

Gli shooting sono itineranti, ce ne sono stati alcuni a Roma, Tel Aviv e Milano e il risultato è una mostra fotografica unica, capace di catapultare i visitatori nel mondo creativo degli chef. Le fotografie immortalano ogni fase relativa alla cucina: l’ispirazione, la creazione tramite la miscela degli ingredienti, l’assaggio e la mise en place.

Il progetto è in totale sintonia con il tema dell’Expo: “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”.

Gli chef israeliani che hanno partecipano al progetto sono: Israel Aharoni, Shaul Ben Aderet, Haim Cohen, Efrat Enzel, Tom Franz, Guy Gamzo, Victor Gloger, Yaron Kestenbaum, Erez Komerovski, Shaily Lipa, Omer Miller, Aviv Moshe, Segev Moshe, Avivit Priel, Ido Shapira, Avi Steinitz, Daniel Zach.
Quelli italiani sono: Francesco Apreda, Enrico Bartolini, Heinz Beck, Cristina Bowerman, Francesca Castignani, Antonello Colonna, Carlo Cracco, Iside De Cesare, Bonetto dell’Oglio, Tommaso Fara, Victoire Gouloubi, Aurora Mazzucchelli, Giancarlo Morelli, Davide Oldani, Fausto Oneto detto U Giancu, Emanuele Pollini, Luigi Taglienti.

COLORFOOD manda un messaggio di solidarietà e fratellanza tra Israele e Italia tramite l’arte e il cibo.

Condividi questo articolo: