La Giornata Mondiale dell’Alimentazione

La Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Venerdì 16 ottobre Expo Milano 2015 ospiterà le cerimonie ufficiali del World Food Day.

Continua a leggere →

RICETTA: Come Preparare La Hraimi

RICETTA: Come Preparare La Hraimi

Nell’Area Food del Padiglione di Israele puoi gustare diverse specialità direttamente dal Medio Oriente. Una di questa è la Hraimi, una pietanza a base di pesce in salsa piccante.

Ecco la ricetta del piatto, anche se quella che trovi a Expo 2015 Milano, è davvero imbattibile!

Ingredienti: 

– 3 tranci di tonno o ricciola freschi
– mezzo bicchiere di olio d’oliva
– 1 cipolla tritata finemente
– mezzo cucchiaio di sale
– mezzo limone spremuto
– mezzo cucchiaino di carvi
– 2 spicchi d’aglio schiacciati
– 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
. 2 cucchiai di concentrato di pomodoro

Procedimento:

– Far soffriggere la cipolla tritata fine nell’olio
– Aggiungere il peperoncino e il concentrato di pomodoro con 2 spicchi d’aglio schiacciato
– Versare un bicchiere d’acqua e mezzo cucchiaino di sale
– Quando il sugo bolle, mettere il pesce e far cuocere a fuoco basso
– Aggiungere mezzo cucchiaino di carvi e lasciar cuocere per pochi minuti

Servire a temperatura ambiente, con tanto pane!

Photo Credit: Fladanieli 

Il Padiglione del Giappone a Expo 2015 Milano

Il Padiglione del Giappone a Expo 2015 Milano

Vi portiamo alla scoperta del Giappone a Expo Milano 2015!

Questo Paese vuole proporre la proprio cultura alimentare come esempio di una nutrizione sana ed equilibrata.

Schermata 2015-08-25 alle 12.56.39

Ciò può essere il modello per alleviare i problemi relativi alla fame e all’ecologia.

L’idea è quella di educare divertendo con piatti tipici, progetti e iniziative volte alla condivisione e a combattere lo spreco.

A questi temi si uniscono quello dell’armonia e della tecnologia, da declinare sul fronte della conservazione degli alimenti da un lato, e su quello del sistema di trasporto e di distribuzione del cibo dall’altro.

Da non perdere: il ristorante che permette di fare un pranzo virtuale. Il cibo, infatti, appare sul piano del tavolo con una spiegazione delle sue caratteristiche.