La Start Up Israeliana che Ricarica la Macchina Elettrica in 5 Minuti

*/?>

La Start Up Israeliana che Ricarica la Macchina Elettrica in 5 Minuti

La Start Up Israeliana che Ricarica la Macchina Elettrica in 5 Minuti

In arrivo una tecnologia rivoluzionaria da Israele nel prossimo anno: si tratta di un dispositivo che ricarica la batteria delle auto elettriche in soli 5 minuti e garantisce 480 km di autonomia.

L’importante innovazione per le auto elettriche che permetterebbe una ricarica della batteria particolarmente rapida, è stata ideata dalla start up israeliana StoreDot.

E’ una novità molto efficiente e utile visto l’attuale metodo di ricarica che in 5 minuti permette solamente 8 km di autonomia. Si tratta dunque di un gran miglioramento che potrebbe incrementare l’utilizzo di macchine elettriche, con minor impatto sull’ambiente.

La Nuova Tecnologia Israeliana

start up israel

L’innovazione proveniente da Israele si basa su un sistema di 7mila cellule. Ciascuna di queste cellule, funziona come un rapido caricabatterie su dei contenitori di cellule nucleari denominati nanodots che permettono di ottimizzare le potenzialità del sistema. Incrementando la capacità dell’elettrodo, si ottiene la carica elettrica in un tempo breve.

Dunque la tecnologia di ricarica si basa sui nanodots che provengono da materiale organico e grazie a questa origine naturale, i nanodots hanno dei costi bassi.

Inoltre, questa batteria contiene materiale meno infiammabile e molto più stabile in presenza di alte temperature. In questo modo, assicura una maggiore sicurezza al passeggero e rispetta l’ambiente essendo composta da solo materiale organico.

La Start Up StoreDot

Dal 2012, la Start up ha raccolto circa 60 milioni di dollari e si è aggiudicata uno Geek Awards nel 2014. Questa invenzione testimonia che le macchine elettriche stanno uscendo dalla nicchia e divenendo un prodotto sempre più richiesto dal grande pubblico.

La filosofia di StoreDot è di sostituire gli strumenti tecnologici con materiali organici che rechino minor danno all’ambiente. L’azienda infatti ha ideato una batteria di questo tipo anche per cellulari e per display.

Il Nostro Padiglione e Le Start Up

730410736_9629050574480890465
Israele è stata definita la Start Up Nation per la grande affluenza di startuppers e per l’iniziativa in campo tecnologico e nella ricerca scientifica. Sono proprio questi gli elementi al centro del padiglione di Israele presente all’Expo 2015 di Milano.

Inoltre, il Padiglione ospita una volta al mese delle start up israeliane che condividono la loro esperienza e i loro prodotti con i visitatori più interessati o gli esperti nel settore.

 

Condividi questo articolo: