Le 8 invenzioni israeliane che alimentano il mondo

Le 8 invenzioni israeliane che alimentano il mondo

1. Irrigazione a goccia

Nonostante il fatto che l’irrigazione a goccia esistesse già da prima, l’ingegnere israeliano Simcha Blass specializzato sull’acqua nel 1965. Blass ha ideato un tubo che rilascia lentamente l’acqua nei raccolti e nello stesso anno, ha fondato l’azienda Netafim.

Il sistema di irrigazione a goccia israeliano si è diffuso rapidamente in tutto il mondo. Grazie all’aiuto di MASHAV, questo sistema è stato portato a quelle popolazioni che ne hanno bisogno. MASHAV ha aiutato il Kenya, il Sud Africa, la Nigeria e tanti altri paesi.

Continua a leggere →

Le vigne che maturano tutto l’anno

Le vigne che maturano tutto l’anno

Gli esperti hanno sviluppato una tecnica speciale per coprire le vigne in modo che l’uva maturi anche di inverno. Non solo, sono riusciti ad applicare questa tecnica all’uva senza semi.

Il sistema si basa su una copertura in plastica da applicare alle vigne nei mesi più freddi in modo che riescano a maturare anche di inverno.

Questa ricerca, come riporta il Ministero dell’Agricoltura israeliano, è stata sviluppata nel Sud di Israele in cui gli esperti sono riusciti a coltivare le vigne con successo da Gennaio ad Aprile.

Nella regione meridionale d’Israele si coltiva un tipo particolare di uva senza semi chiamato “Early Sweet”, che di solito cresce solo in estate. 

Se i contadini israeliani adotteranno questo metodo, si potrà mangiare uva tutto l’anno ma sopratutto spendere di meno per acquistarla.

La nuova tecnica permetterà ai contadini di produrre più cibo e tagliare i costi di coltivazione.

Volcani Center, scienza agricola, uva

 

Altre Ricerche Sorprendenti

I contadini israeliani hanno inoltre sviluppato altre ricerche, altrettanto sorprendenti.
Sono stati in grado, come riporta il Ministero dell’Agricoltura d’Israele, a far crescere le melanzane senza semi che hanno la qualità di assorbire meno olio quando si cucina.

Continua a leggere →

India e Israele coltivano agrumi insieme

India e Israele coltivano agrumi insieme

MASHAV, centro di ricerca israeliano che istituisce ponti di cooperazione tra i paesi del mondo, ha organizzato un seminario per far incontrare gli esperti della coltivazione di agrumi provenienti da India e Israele.

Camminando per i campi e toccando con mano gli agrumi, i partecipanti hanno appreso nuove tecniche per far crescere i frutti in modo sano offrendo un prodotto di alta qualità. I partecipanti sono accorsi dagli stati indiani del Rajasthan, Haryana, Punjab e Maharashtra.

Il seminario è durato tre giorni per migliorare la produzione di agrumi ed evitare la contaminazione della frutta. Il corso si è svolto sul campo e ha coinvolto più di 70 partecipanti. Il programma professionale include include lezioni e seminari sui diversi aspetti della produzione di agrumi come: irrigazione, economia e produzione degli agrumi, trapianto e molti altri.

Continua a leggere →