Expo 2015 Milano Apre Con Successo!

Expo 2015 Milano Apre Con Successo!

Venerdì 1 Maggio, alle 10 di mattina, si è aperto l’Expo 2015 nella città meneghina. Con emozione, gli addetti al lavoro hanno finalmente aperto le porte della Fiera di Rho ai 200mila visitatori, alle famiglie, ai giovani e alle tante personalità presenti.

L’elemento che accomuna tutti coloro che sono accorsi alla fiera internazionale, è la curiosità. Il desiderio di scoprire quali novità ci sia in ogni padiglione, la voglia di avventurarsi tra culture, tradizioni, ma anche innovazioni diverse. Si entra in Expo pronti ad assorbire tutto ciò che è intorno: si assaggiano specialità culinarie, si inspirano i profumi delle diverse aree, si osserva ogni piccolo dettaglio, si ascoltano i racconti dei vari popoli e si tocca con mano ogni padiglione. Expo 2015 Milano è davvero un’esperienza sensoriale, un viaggio alla scoperta del mondo in un unico villaggio espositivo.

In questo villaggio, ci siamo anche noi.

Il Commissario Generale Elazar Cohen e il Ministro dell'Interno Angelino Alfano.

Il Commissario Generale Elazar Cohen e il Ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Molti visitatori si sono avvicinati al padiglione di Israele con grande curiosità. Abbiamo attratto i passanti con il nostro campo agricolo coltivato, lungo 70 metri ed alto 12. La scelta di una struttura così particolare è dovuta alla necessità pratica legata al contesto urbanistico in cui ci troviamo. Considerando l’alto numero di nazioni e padiglioni presenti, abbiamo voluto dar la possibilità ai visitatori di notare Israele per la sua struttura iconografica, facilmente riconoscibile e visibile da più parti dell’esposizione.

 

Tra le tante personalità in visita all’Expo e in particolare al padiglione di Israele e nei suoi dintorni, c’erano il Sindaco di Torino Piero Fassino, il giornalista Gad Lerner, il Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, il Ministro dell’Interno Angelino Alfano, la Ministra dello Sviluppo Economico Federica Guidi e tanti altri.

Il Sindaco di Torino Piero Fassino in visita al Padiglione.

Il Sindaco di Torino Piero Fassino in visita al Padiglione.

Il campo agricolo di Fields of Tomorrow, creato secondo il concept tecnologico del Vertical Planting, è riuscito dunque ad attrarre tantissimi visitatori con il suo mosaico di colori e profumi.

Il giornalista Gad Lerner in visita al nostro padiglione.

Il giornalista Gad Lerner in visita al Padiglione.

Il padiglione è inoltre realizzato grazie a tecnologie sostenibili molto avanzate. La struttura Fields of Tomorrow, i campi del domani, ha invogliato tanti passanti incuriositi a scoprire il tour interno al padiglione. Il tour consiste in un percorso multimediale che ripercorre la storia di Israele e l’attività che ha portato generazioni di contadini a far fiorire il deserto.

All’ingresso, attori e performer interagiscono con il pubblico, mentre dei video vengono proiettati. Questi video, mostrano come i contadini israeliani siano riusciti a superare le difficoltà legate a un

Il Commissario Generale Elazar Cohen e la Ministra Federica Guidi.

Il Commissario Generale Elazar Cohen e la Ministra Federica Guidi.

territorio arido con una gran dose di ostinazione, assistendo alla fioritura del deserto.

L’Expo si è aperto con successo, ma vi aspettiamo per venirci a trovare nei prossimi mesi!

 

Al padiglione di Israele vi aspetta… COLORFOOD!

Al padiglione di Israele vi aspetta… COLORFOOD!

COLORFOOD è una mostra fotografica ideata dal fotografo Dan Lev e della studio fotografico italo-israeliano Creativity Lab ICPO. La mostra, esposta al Padiglione di Israele all’Expo 2015 Milano, verrà inaugurata il 14 maggio e sarà aperta fino al 31. Il fotografo israeliano ha chiesto ad alcuni tra gli chef più noti del panorama israeliano e italiano, di usare gli ingredienti della loro cucina per dare vita a opere creative astratte ispirandosi a un colore e a una immagine a loro scelta. L’idea di fondo è di immortalare le emozioni e l’ispirazione che stanno dietro la creazione dei piatti.

Gli shooting sono itineranti, ce ne sono stati alcuni a Roma, Tel Aviv e Milano e il risultato è una mostra fotografica unica, capace di catapultare i visitatori nel mondo creativo degli chef. Le fotografie immortalano ogni fase relativa alla cucina: l’ispirazione, la creazione tramite la miscela degli ingredienti, l’assaggio e la mise en place.
Continua a leggere →

Israele e la sfida dell’acqua

Israele e la sfida dell’acqua

Ogni giorno, 840.000 persone muoiono per malattie relative alla carenza di acqua. Israele conosce le sfide della terra arida e promuove la ricerca. Un esempio? MemTech realizza membrane per purificare l’acqua dal sale in collaborazione con Technion e Mekorot. I risultati ottenuti da questa aziende israeliana e da tante altre, rendono Israele uno degli esperti mondiali nella desalinizzazione. Nel 2050, gli esperti prevedono che il 70% dell’acqua di Israele sarà ricavata grazie a questa tecnica. Israele vuole condividere tutto questo, e molto altro, all’Expo 2015 Milano.