Il Campo Verticale del Padiglione di Israele a Expo 2015 Adottato da Milano

Il Campo Verticale del Padiglione di Israele a Expo 2015 Adottato da Milano

Il brevetto della tecnica israeliana vista a Expo con il campo verticale, è stato acquistato da uno studio di architettura di Milano.
Continua a leggere →

Israele e Italia: Insieme Per Produrre Più Mais Con Meno Acqua

Israele e Italia: Insieme Per Produrre Più Mais Con Meno Acqua

E’ stata presentata la fase finale del progetto “Combi Mais“, un modello di coltivazione che grazie a prodotti e tecnologie innovative ha l’obiettivo di utilizzare meno risorse economiche e idriche per produrre mais in maggiore qualità e quantità.

Questo progetto vede la collaborazione di Mario e Alberto Vigo dell’azienda italiana Folli e Netafim, azienda israeliana nota per l’innovativa tecnica di irrigazione goccia.

Il progetto biennale lanciato da Innovagri (associazione di agricoltori innovatori per un’agricoltura moderna e sostenibile), di cui Mario Vigo è presidente, è patrocinato da Expo Milano 2015.

Elazar Cohen, il Commissario del Padiglione di Israele, ha di recente visitato Robbiano (il sito del progetto). Alla base dell’innovazione agricola di Israele e della sperimentazione di Vigo c’è la stessa tecnica detta ” a goccia”.

L’obiettivo del progetto mira verso la produzione di 20 tonnellate per ettaro di granella di mais di elevata qualità.

Israele e Italia Insieme Per Un Futuro Sostenibile

Israele e Italia Insieme Per Un Futuro Sostenibile

Ancora una volta, Israele e Italia lavorano insieme per un futuro migliore. Stavolta si tratta di agricoltura e ottimizzazione delle risorse. Di questo si parlerà al meeting “ Smart farm: gestione innovativa dell’acqua e dei fluidi agrico-zootecnici” organizzato per il 30 settembre nel Padiglione Expo WAA-CONAF.

I spazi per le coltivazioni in Israele sono limitati e la mancanza d’acqua rende l’agricoltura ancora più improbabile, per questo il Paese israeliano sa come ottimizzare le risorse.

Il meeting prende ispirazione dal Vertical Field del Padiglione di Israele. La prima tappa del meeting di Acquafert sarà dunque al Padiglione di Israele con la guida di Netafim, coloro che hanno progettato il sistema a goccia che irriga il campo verticale.

Netafim, leader mondiale dei sistemi di irrigazione agricola, illustrerà come salvaguardare l’ambiente e semplificare il lavoro nei campi.